ABOUT ME 

Cantante e autrice, nasce artisticamente nel 1992 in un gruppo pop-rock. Nel 2012 l’incontro con il maestro Dino Siani. Attualmente si dedica al progetto musicale “Lara Conte project”

Cantante e autrice, nasce artisticamente nel 1992 in un gruppo pop-rock. Nel 2012 l’incontro con il maestro Dino Siani. Attualmente si dedica al progetto musicale “Lara Conte project”

 

 

di Claudio Bottagisi

Ha una bellissima voce e, quando canta, lo fa con il cuore. Ascoltarla diventa così ancora più piacevole, perché lei ha il pregio, non comune, di saper trasmettere proprio con la voce e attraverso il canto ciò che lei stessa prova (e non è mai qualcosa di banale) durante l’esecuzione di un brano. E poi ha un altro pregio: sa emozionare.

 

Suo grande maestro, a proposito di emozioni, è stato il pianista e compositore Dino Siani, “un grande artista e, prima ancora, un gentiluomo - così lei lo ricorda - che mi ha dispensato insegnamenti preziosi e che, oltre a infondere sicurezza, sapeva valorizzare chi riteneva lo meritasse”.

 

Lei è Lara Conte, nata artisticamente come cantante solista nel 1992 in un gruppo pop-rock.

 

Autrice di brani di musica melodica italiana, da oltre quindici anni interprete e “sosia” vocale della pop star Madonna, Lara è insomma la classica artista poliedrica.

 

Nel 2002 ha partecipato a “Sanremo sosia” con il brano Like a Prayer prodotto dalla casa editrice “Azzurra music”.

 

Vanta varie esperienze televisive in Rai e sulle reti Mediaset in trasmissioni quali Bravissima, Re per una notte (programma di Italia 1 condotto dall’indimenticato Gigi Sabani intorno alla metà degli anni Novanta), Domenica in e La vita in diretta.

 

Di lei è stato scritto (e il giudizio è da condividere appieno) che “la voce si evidenzia per la sua dolcezza, senza trascurare l’incisività che la caratterizza nell’esecuzione di brani particolarmente accattivanti”.

 

Lara Conte ha collaborato alla produzione di numerosi brani pop e del genere disco, di cui è autrice di testi. Nel 2011, in particolare, si è segnalata come autrice e interprete della produzione del brano house Elettro latino in collaborazione con i dj Riky e Pablo, guadagnandosi tra l’altro il terzo posto nelle classifiche di www.djdownload.

 

Negli anni ha dimostrato grande dimestichezza in tutte le situazioni in cui si è trovata a esibirsi: dal classico piano bar ai matrimoni fino alle convention, grazie certamente alla spiccata flessibilità dei generi da lei affrontati ma anche e soprattutto in virtù del suo grande e insostituibile amore per la musica.

 

Nel 2010 è stata autrice del brano Com’è facile, colonna sonora del videoclip dell’associazione “Alice for children” prodotto da Radio Italia.

 

Di lei, anni fa è uscito un EP contenente quattro brani inediti sempre sul tema delle donazioni, dal titolo Gocce di cuore. “Voleva essere e in effetti è stato un omaggio - spiega la stessa cantante e autrice - alle molteplici associazioni che operano instancabilmente a scopo umanitario e aveva lo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza”.

 

Il 2012 per Lara Conte è l’anno dell’incontro con il già ricordato maestro Dino Siani, che la sceglie come cantante solista nell’orchestra che si esibisce al “Grand Hotel Villa d’Este” di Cernobbio fino al 2017.

 

Attualmente, oltre a lavorare a nuovi inediti, si dedica al progetto musicale “Lara Conte project”, avvalendosi della preziosa collaborazione del cantautore e chitarrista bresciano Stefano Rosa e creando un  raffinato sound acustico pop che ha l’obiettivo di creare la giusta atmosfera ripercorrendo le tappe musicali degli ultimi decenni con le canzoni che hanno segnato la storia della musica.

 

Per contatti o informazioni musicali si può scrivere all’indirizzo e-mail laraconte72@gmail.com, oppure consultare il sito Internet www.laraconte.it o la pagina Facebook @laraconteproject.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now